Sin dall'inizio dell'emergenza Covid-19, Fideuram ha tenuto a mostrarsi attenta e sollecita alle esigenze della clientela e dei promotori, si sono susseguite dichiarazioni e comunicazioni in merito all'ampio spiegamento di iniziative e soluzioni per dare pronta risposta alle nuove emergenze finanziarie, in termini di anticipi, liquidità, condizioni agevolate e garanzie.

leggi

Il sistema di contrasto al coronavirus, previsto anche dagli accordi nazionali siglati in ABI, non deve essere smontato da eccessi di discrezionalità e dalla frettolosa voglia di imporre a chi lavora un ritorno alla normalità che è impossibile, al momento.

leggi

Il 6 maggio si è svolto un incontro sindacale in Siref Fiduciaria che ha visto la partecipazione di oltre venti lavoratrici e lavoratori che si sono confrontati sulle ipotesi di rientro in ufficio previste nella fase 2 dell'emergenza sanitaria in corso.

leggi

L'accordo di Gruppo sul Premio Variabile di Risultato definisce, a fronte dei risultati 2019, gli importi che verranno pagati il prossimo mese in tutto il Gruppo ISP.

leggi

 

Riteniamo vada fatta chiarezza sull'iniziativa aziendale che punta a sostituire l'attuale sistema di identificazione dell'utilizzatore per la connessione da remoto alle infrastrutture informatiche della banca, requisito basico per il lavoro flessibile.

leggi

Continuiamo a ricevere innumerevoli segnalazioni da parte dei colleghi circa pressioni dei loro Responsabili rispetto alla pianificazione dei 6 giorni di ferie da fruire entro il prossimo 30 aprile.

leggi

 

Visitatori online

Abbiamo 4 visitatori e nessun utente online

Galleria

Manifestazione-251014-02.jpg