La prima giornata di lavoro agile a Roma ha focalizzato l'attenzione di molti, come in precedenti simili occasioni, sul lavoro flessibile quale modalità di svolgimento della prestazione lavorativa in luogo diverso dalla sede di assegnazione, introdotto nel 2014 tramite accordo sindacale che ha precorso la norma di legge.

leggi

Per un'adeguata associazione degli indicatori di prestazione è essenziale la corretta attribuzione della seniority.

leggi

La nostra posizione sul congresso CGIL, il cinquantennale Fideuram, la questione della sicurezza agli sportelli, appalti e subappalti, il lavoro flessibile e la situazione dei distacchi.

leggi 

Nel contesto del Gruppo Intesa Sanpaolo, che fa della semplificazione uno dei pilastri dei suoi piani, il 50ennale di Fideuram è un risultato di sicuro rilievo, coincidente peraltro con l'avvento della Mifid2, che impatterà pesantemente su tutto il settore.

leggi

Altre sigle sindacali hanno inviato una lettera incentrata su una particolare richiesta di erogazione economica in occasione del 50ennale. Da parte nostra riteniamo che richieste e questioni vadano basate sul principio di realtà e contesto e sull'attenzione verso gli obiettivi da raggiungere. Questo, senza nulla cedere alla volontà di ottenere riconoscimenti per i risultati dello specifico modello Fideuram.

lettera

 

Visitatori online

Abbiamo 7 visitatori e nessun utente online

Galleria

Manifestazione-251014-02.jpg